box5

Q

uesto ambito di sfruttamento è il più esteso e si contraddistingue per alcune caratteristiche peculiari come la costrizione della persona a fornire prestazioni sessuali a pagamento, l’uso della violenza fisica o psicologica e di minacce nei confronti della persona stessa o dei suoi familiari, l’indebitamento della vittima nei confronti dei suoi sfruttatori per il viaggio che l’ha portata nel Paese di destinazione e l’obbligo di cessione dei proventi dello sfruttamento e delle reti criminali.

L

o sfruttamento sessuale può avvenire all’aperto, in appartamento (indoor), nei locali notturni o per la produzione di materiale pornografico.

I

n Italia il 20 febbraio 1958 è stata adottata la legge n.75/1958 (cosiddetta “Legge Merlin”, dal nome della senatrice prima firmataria, con la quale è stata stabilita l’chiusura delle case chiuse, l’abolizione della regolamentazione della prostituzione in Italia e l’introduzione di una serie di reati intesi a contrastare il favoreggiamento e lo sfruttamento della prostituzione altrui.