Allarme sfruttamento “Le false cooperative distorcono il mercato”

La Repubblica

MATTEO PUCCIARELLI

«STRUTTURATE organizzazioni criminali, approfittando del regime di liberalizzazione del mercato del lavoro, si sono infiltrate in settori produttivi o di servizio alle imprese, attuando e perfezionando schemi fraudolenti (…) spesso correlati a specie sempre più affinate di lavoro irregolare». Lo mette nero su bianco il protocollo d’intesa contro lo sfruttamento di manodopera firmato da Comune, carabinieri, finanzieri, Agenzia delle entrate, Inps e ministero del Lavoro, coordinati dal prefetto Paolo Francesco Tronca….leggi

Menu