Apre centro d’accoglienza per la raccolta del pomodoro: così si combatte il caporalato

Today

L’iniziativa è della Regione Basilicata ed è una misura, condivisa con gli enti locali e le associazioni di categoria, sia per dare ospitalità che in funzione anti-caporalato in modo da offrire dei servizi (sportello del centro impiego, assistenza sanitaria, trasporto a chiamata).

Sarà attivato nella prossima settimana a Palazzo San Gervasio, in provincia di Potenza, il centro di accoglienza temporanea per i lavoratori stranieri assunti dalle aziende agricole dell’Alto Bradano e del Vulture Melfese per la raccolta del pomodoro. L’iniziativa è della Regione Basilicata ed è una misura, condivisa con gli enti locali e le associazioni di categoria, sia per dare ospitalità che in funzione anti-caporalato in modo da offrire dei servizi (sportello del centro impiego, assistenza sanitaria, trasporto a chiamata).“

Continua a leggere

Menu