Baby prostituti, l’associazione Ecpat: «Fenomeno più sommerso»

Il Secolo XIX

Roma – «Siamo ormai al libero mercato, un mercato che coinvolge sia bambine sia maschietti.

Occorre una politica più aggressiva sul tema, altrimenti continuiamo a permettere che queste cose

accadano»: così Marco Scarpati, presidente della onlus Ecpat “End child prostitution,

pornography and trafficking”, interviene sulla vicenda del giro di prostituzione minorile

maschile a Genova …… leggi

 

Menu