Chiusa una casa d’appuntamenti per cinesi: donna denunciata per sfruttamento della prostituzione

La Stampa

Nella tarda serata del 10 agosto 2017, i militari della stazione carabinieri di Chieri, al termine di dedicata
attività investigativa, hanno deferito in stato di libertà G.S.J., cittadina cinese di 48 anni, domiciliata in
Chieri, per il reato di sfruttamento della prostituzione. Leggi…

Menu