Conferenza Finale del Progetto “Beside You” – Torino, 26 ottobre 2017

Conferenza Finale del progetto “Beside You”

26 Ottobre 2017  – h. 9.30-17

Torino, Palazzo di giustizia “Bruno Caccia”, Aula Magna,  Corso Vittorio Emanuele II, 130

Procura della Repubblica di Torino

 

Il fenomeno della tratta degli esseri umani è cambiato negli ultimi anni e si trasforma continuamente, in un contesto internazionale in rapida evoluzione. Le Forze dell’Ordine e gli operatori sociali hanno bisogno di un costante aggiornamento per essere preparati a riconoscere le vittime tra gli altri migranti e richiedenti asilo e offrire loro un’adeguata protezione da trafficanti e sfruttatori. Per questo l’ IRES Piemonte (Istituto di Ricerche Economico Sociali del Piemonte) e la Procura della Repubblica di Torino, per la prima volta insieme, hanno organizzato con il finanziamento del Consiglio d’Europa il progetto internazionale “BESIDE YOU”.

I risultati del progetto verranno presentati giovedì 26 ottobre, dalle 9.30 alle 17, presso l’Aula Magna del Palazzo di giustizia “Bruno Caccia”di Torino, nell’ambito della conferenza internazionale dal titolo “Vicino alle vittime: scambio di conoscenze, cooperazione e investigazioni in Europa contro la tratta di esseri umani”. Saranno presenti le Forze dell’Ordine e gli operatori che grazie al progetto hanno seguito corsi di formazione sulle nuove caratteristiche del traffico di esseri umani e sulle possibilità di contrasto.

 

La conferenza sarà un’occasione di approfondimento sui contorni che assume oggi lo sfruttamento nelle nostre città, con particolare attenzione per le forme di collaborazione internazionale nella lotta alla tratta. Racconteranno le storie che hanno incontrato e la loro esperienza anche investigatori e pubblici ministeri che si occupano di traffico di esseri umani, a Torino, in Italia e all’estero (Austria, Belgio, Francia e Finlandia). Gli ospiti provenienti dall’estero si riuniranno inoltre il 25 ottobre, il giorno prima della conferenza, per un Seminario Tecnico Internazionale sulle indagini transnazionali contro i crimini legati al traffico di esseri umani, moderato da Stefano Castellani, Sostituto Procuratore presso la Procura di Torino.

Il 26 ottobre i lavori saranno aperti dai saluti istituzionali di Armando Spataro, Procuratore Capo della Procura di Torino, Monica Cerutti, Assessora Regionale all’Immigrazione, Regione Piemonte, Mario Viano, Presidente IRES Piemonte, Chiara Appendino, Sindaca della Città di Torino e Petya Nestorova, Segretaria esecutiva della convenzione del Consiglio d’Europa contro la tratta di esseri umani.

La sessione mattutina, moderata dal Procuratore Aggiunto Paolo Borgna, inizierà con il tema “La tratta di esseri umani: cosa succede in altri paesi europei?”. Interverranno, tra gli altri, il colonnello Dott. Christoph Hundertpfund, Comando di Polizia Regionale del Tirolo (Austria), Ann Lukowiak, Sostituto Procuratore, Magistrato di riferimento per i casi di tratta e membro di Eurojust (Belgio), il dott. Jan Sundell, Vice-comandante dell’Unità di Prevenzione della Criminalità, Guardia Costiera (Finlandia), Petri Rainiala, Detective Senior, Polizia di Helsinki (Finlandia), Wilfrid Fremond, Commissario di Divisione, Polizia Giudiziaria di Parigi (Francia).

 

Seguirà l’intervento di Petya Nestorova, Segretaria esecutiva della convenzione del Consiglio d’Europa contro la tratta di esseri umani, che parlerà dell’attuazione da parte dell’Italia della Convenzione del Consiglio d’Europa sulla lotta contro la tratta.

Il progetto Beside You verrà presentato da Rosanna Paradiso, esperta di tratta presso la Procura di Torino. I risultati del Seminario Tecnico Internazionale del 25 ottobre, con la creazione di una rete investigativa transazionale, verranno esposti dal Dott. Stefano Castellani, Sostituto Procuratore presso la Procura di Torino.

Il Dott. Ignazio Fonzo, Procuratore Aggiunto presso la Procura di Catania, interverrà sul tema: “L’accoglienza dei richiedenti asilo e la tratta di esseri umani: comprendere il fenomeno per agire più efficacemente proteggendo le vittime e contrastando i trafficanti e gli sfruttatori”.

Nel pomeriggio è prevista la tavola rotonda conclusiva, moderata da Rosanna Paradiso dal titolo: “Verso lo sviluppo di azioni integrate per il contrasto della tratta di esseri umani e la protezione delle vittime”. Sono stati invitati a discutere dell’argomento i rappresentanti di Forze dell’Ordine (Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Gruppo antitratta della Polizia locale presso la Procura), Autorità Locali (Comune di Torino, Regione Piemonte, Prefettura, Procura, Commissione territoriale richiedenti asilo), Organizzazioni Internazionali  (ILO, OIM, OSCE,UNHCR, UNICRI, UNODC ) e Società civile (Piattaforma nazionale Antitratta).

Il programma completo a questo link: https://goo.gl/AyuQ7A

 

Menu