Cooperazione: Burundi, Ong chiede rimpatrio di 800 donne ridotte in schiavitù in Medio Oriente

Agenzia Nuova

Bujumbura, 19 apr 12:19 – (Agenzia Nova) – Il governo del Burundi deve rimpatriare circa 800 donne e ragazze che sono state fatte oggetto di traffico di esseri umani e ridotte in schiavitù in Medio Oriente. È l’appello lanciato dall’Osservatorio del Burundi contro la criminalità transnazionale. Leggi…

Menu