Esercitazioni contro tratta e schiavitù Boldrini: «Piano Marshall per l’Africa»

Il Gazzettino

VICENZA – «La tratta? E’ una nuova forma di schiavitù. Una vergogna del nostro tempo. Quando vediamo le ragazzine sulle strade seminude spesso ci giriamo dall’altra parte. Com’è possibile? Ha ragione papa Francesco: dobbiamo combattere contro l’indifferenza. Per l’Africa serve un’azione coraggiosa. Un piano Marshall. I migranti? I muri non servono. L’Europa ha 52 milioni di abitanti e non riesce ad accogliere 1 milione di profughi, quando il Libano – paese che visiterò fra due giorni – ha una popolazione di 4 milioni e mezzo di persone e 1,5 milioni di profughi. La Turchia non risolverà il problema».

Così la presidente della Camera Laura Boldini che, alla caserma Chinotto – sede del Coespu, centro di eccellenza per le stability police unites dei carabinieri – ha preso parte a un vertice dell’Ocse, organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, sulla tratta degli esseri umani. …leggi

Menu