Il Papa: «Inferno per corrotti, schiavisti e fabbricanti armi»

Corriere della Sera

Le parole di Francesco durante l’udienza generale del mercoledì in Vaticano. E il Pontefice lancia un appello: «Combattiamo la piaga del lavoro minorile»

«Il timore di Dio è anche un allarme di fronte alla pertinacia del peccato: nessuno porta con sé dall’altra parte soldi, potere, vanità e orgoglio. Penso alle persone che hanno responsabilità sugli altri e si lasciano corrompere; penso a coloro che vivono della tratta delle persone e del lavoro schiavo, penso ai fabbricanti di armi che sono mercanti di morte. …leggi

Menu