In Prefettura a Firenze si parla della ‘tratta’ degli esseri umani

Gonews

Come identificare le vittime di tratta di esseri umani tra i richiedenti la protezione internazionale? Quali sono i
segnali da prendere in considerazione? Quali meccanismi attivare sul fronte della protezione e dell’assistenza?
Rispondere a questi quesiti è stato lo scopo del seminario formativo, che si è svolto oggi in Prefettura, organizzato
dalla Commissione Nazionale per il Diritto d’Asilo e dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati-
UNHCR. La giornata, che ha visto un’ampia partecipazione (oltre 130 persone), era rivolta ai componenti delle
commissioni territoriali per il riconoscimento della protezione internazionale di Firenze e Livorno, agli operatori
del progetto regionale per l’assistenza delle vittime di tratta (SATIS) e alle figure che li coadiuvano, come i
mediatori culturali e gli interpreti. Leggi…

Menu