Latina, ragazza muore sul ciglio della strada. Gli inquirenti: “Probabile prostituta picchiata da cliente”

Repubblica

Aveva 23 anni e ogni giorno si prostituiva sul litorale romano. La ragazza, di Frosinone, è stata picchiata
selvaggiamente da un cliente ed è morta poche ore dopo a causa dei terribili traumi subiti. Questa l’ipotesi
investigativa principale su cui stanno lavorando i carabinieri del comando provinciale di Latina, impegnati a
far luce sul decesso della giovane, avvenuto verso la mezzanotte sulla strada 156 dei Monti Lepini, arteria
che collega il capoluogo pontino con quello ciociaro. Leggi…

Menu