13° Giornata europea contro la tratta 2019

EVENTI IN PROGRAMMA PER LA 13° GIORNATA EUROPEA CONTRO LA TRATTA DI ESSERI UMANI DEL 18 OTTOBRE 2019

In questa pagina è possibile visualizzare tutti gli eventi in programma per la Tredicesima Giornata europea contro la tratta di esseri umani.

Anche quest’anno il Numero Verde Nazionale in aiuto alle vittime di tratta e grave sfruttamento desidera sensibilizzare le cittadine e i cittadini unendo idealmente le diverse iniziative organizzate dal Nord al Sud italia, grazie al prezioso lavoro dei Progetti Antitratta italiani, attraverso i palloncini arancioni recanti il messaggio #LIBERAILTUOSOGNO.

#LIBERAILTUOSOGNO si riferisce alla liberazione simbolica del sogno di migliaia e migliaia di bambini, donne e uomini del pianeta che ogni giorno vengono portati con l’inganno dal loro Paese di origine in un altro allo scopo di essere sfruttati negli ambiti della prostituzione, dello sfruttamento lavorativo, delle economie illegali, dell’accattonaggio forzato o del traffico di organi.

 

Tutta la cittadinanza è invitata a prendere parte a questo momento di riflessione e sensibilizzazione, partecipando alle iniziative o condividendo l’immagine del palloncino arancione attraverso i propri social network.

Per maggiori informazioni e adesioni è possibile visitare la Pagina Facebook dell’evento

https://www.facebook.com/events/766756393744683/

Mentre la Pagina relativa alla Tredicesima Giornata si occuperà di raccogliere e diffondere tutte le iniziative poste in essere dai progetti antitratta.

https://www.facebook.com/GiornataEuropeaControLaTratta/

 

Di seguito la lista provvisoria degli EVENTI (in aggiornamento):

 

  • BERGAMO: il Progetto Mettiamo le Ali organizza per giovedì 10 ottobre un momento di riflessione e sensibilizzazione in vista della 13° Giornata Europea contro la tratta (per ulteriori info è possibile visitare la pagina dell’evento);
  • BOLOGNA: il Progetto Oltre la Strada organizza per venerdì 18 ottobre saranno realizzati momenti di celebrazione della Tredicesima giornata, ,in diversi orari nel corso della mattinata, presso le diverse sedi degli enti del progetto Oltre la strada attuato dal Comune di Bologna:
  • BOLZANO: il Progetto Alba organizza per venerdì 18 ottobre un momento di sensibilizzazione presso il Bar Novum nel corso della mattinata, mentre la sera presso la Sala Civica di Merano in via Huber 8 alle ore 20.30 è organizzata una serata informativa aperta alla cittadinanza con la presenza dell’assessora di Merano alle pari opportunità Gabriela Strohmer, della senatrice Julia Unterberger, della PM Luisa Mosna e del team del progetto Alba;
  • BRESCIA: il Progetto Mettiamo le Ali organizza per venerdì 18 ottobre un flash mob in Piazza del Comune alle ore 17.00 (presto maggiori informazioni):
  • CAPUA: Il Progetto Fuori Tratta organizza per venerdì 18 ottobre alle ore 17,00 un evento di sensibilizzazione radundo utenti, enti in rete e cittadinanza per il tradizionale lancio dei palloncini. Seguirà la proiezione del documentarioHow much” di Antonio Guadalupi a cui seguirà un dibattito insieme alle operatrice del progetto, le beneficiarie che partecipano ai corsi d’italiano e l’assessore alle politiche sociali di Castelvolturno.
  • CATANIA: il Progetto Nuvole organizza per lunedì 21 ottobre un evento di sensibilizzazione presso la sede della CGIL in via Crociferi e che si articolerà in un incontro/confronto con una delegazione dello stato di Edo – Nigeria alle ore 17:30, mentre alle ore 20:00 si terrà uno spettacolo musicale (per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare la pagina dell’evento);
  • CATANZARO: il Progetto INCIPIT organizza per venerdì 18 ottobre un’attività di sensibilizzazione presso il comune di Catanzaro spazio interno al Palazzo de Nobili;
  • CESENA: il Progetto Oltre la Strada organizza per venerdì 18 ottobre un incontro della rete del progetto Oltre la strada, alle ore 9,30, presso la sede della Azienda Servizi alla Persona Cesena Valle Savio, via Dandini n.7, con la partecipazione della dott.ssa Carmelina Labruzzo, Assessore ai Servizi per le persone e le famiglie del Comune di Cesena. Nel corso della giornata il materiale informativo del Numero Verde sarà distribuito ai diversi punti di ascolto della rete locale del Comprensorio Cesena Valle Savio e Unione Rubicone Mare, oltre che in alcuni punti di ascolto di Forlì (Centro Donna e Caritas)
  • COMO: Il Progetto Derive e Approdi organizza per venerdì 18 ottobre, presso Chiostrino Artificio, l’incontroTRATTAsi di STORIE – Racconto sensoriale di un viaggio” (per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare la pagina dell’evento);
  • CROTONE: il Progetto INCIPIT organizza per venerdì 18 ottobre un’attività di sensibilizzazione​ ​ #LIBERAILTUOSOGNO​ rivolta alla cittadinanza presso P.zza Pitagora con distribuzione di materiale informativo.
  • FERRARA: Il Progetto Oltre la Strada organizza un flash mob venerdì 18 ottobre presso il Parco Pareschi (per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina facebook del Centro Donna e Giustizia di Ferrara);
  • LAMEZIA TERME: Il Progetto INCIPIT organizza per venerdì 18 ottobre l’incontroL’OMBRA DELLA LUCE“, presso il TIP – Teatro circolo cultura  in via Aspromente. Orario dalle 18:00 alle 20:00. L’incontro è pensato anche come testimonianza di storie di donne vittime di tratta, operatori, narratori del sociale, con il proprio territorio per contribuire ad una migliore comprensione di questo complesso fenomeno e per favorire lo sviluppo di politiche e risposte basate sull’evidenza”;
  • LODI: il Progetto Mettiamo Le Ali organizza per giovedì 17 ottobre l’incontro di presentazione di “NoBody – Corpi trattati“, mostra fotografica di Ileana Forneris inserita all’interno della sezione Circuito OFF 2019 Fuori Festival del Festival della Fotografia Etica.7 (per ulteriori info vi invitiamo a visitare la pagina dell’evento);
  • MILANO: il Comune di Milano e la città Metropolitana di Milano, nell’ambito del progetto “Derive e approdi” lanciano, il flash mobMilano non …. tratta”. L’appuntamento è alle 16,30 in piazza della Scala 2, di fronte a Palazzo Marino, con palloncini arancioni, street Art, volantini, per sensibilizzare contro la tratta di esseri umani (per maggiori informazioni è possibile visitare la pagina facebook dell’evento);
  • NUORO: il Progetto Elen Joy organizza per venerdì 18 ottobre dalle ore 10:30 alle 13:00,  presso l’Istituto di Istruzione Superiore Ciusa, l’incontro “Si tratta di come mi tratti” per ulteiori informazioni è possibile visitare la pagina dell’evento;
  • PADOVA: Il Progetto NAVe (Network Antitratta per il Veneto) organizza per sabato 12 ottobre una biciclettata contro la tratta, per venerdì 18 ottobre alle ore 12:00, un “Flash Mob antitratta”, mentre alle ore 20:30 una Serata reading, proiezione corto “The Journey over the sea” e musica sul tema della tratta; lunedì 21 ottobre il Seminario Progetto INSigHT “I percorsi delle donne nigeriane coinvolte nei circuiti della tratta: quali domande di sicurezza?” (per ulteriori info vi invitiamo a visitare la Pagina facebook del Progetto N.A.Ve);
  • PALERMO: il Progetto Maddalena organizza, in collaborazione con CISS e Coordinamento antitratta Favour e Loveth, per giovedì 17 ottobre un incontro con gli studenti presso l’ex Cinema Edison; per venerdì 18 ottobre dalle ore 9:00 alle ore 12:00 un Seminario Pubblico con la partecipazione della delegazione del Governo dello Stato di Edo in Italia presso l’Aula Consiliare – Palazzo delle Aquile, mentre a seguire alle ore 12:00 vi sarà un Flash Mob in Piazza Pretoria; per sabato 19 ottobre, alle ore 18:00 presso Casa della Cooperazione, l’anteprima della presentazione del libro:“Mafia Nigeriana tra animismo e neo-schiavismo: come i secret cult nigeriani operano in Italia”; infine domenica 20 ottobre, alle ore 17:00 presso Santa Chiara, si terrà una Festa Nigeriana – Cibo e musiche dalla Nigeria (per ulteriori informazioni è possibile visitare il seguente link);
  • PESCARA: il Progetto ASIMMETRIE organizza per venerdì 18 ottobre un evento di sensibilizzazione che partirà alle ore 10:00 dall’Help Center Train de Vie e si proseguirà insieme fino a Piazza della Rinascita dove ci saranno degli interventi sul tema della tratta (per maggiori informazioni è possibile visitare la pagina dell’evento);
  • POTENZA: il Progetto “Persone, non Schiave“. organizza per giovedì 17 ottobre un incontro di sensibilizzazione con proiezioni multimediali e uno spettacolo teatrale, a partire dalle ore 18:00 presso la sede di via Sinni, 1 (per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina dell’evento);
  • RAGUSA: Il Progetto FARI organizza per venerdì 18 ottobre un’iniziativa di sensibilizzazione presso il Parco Papa Giovanni Paolo II (per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina dell’evento);
  • REGGIO CALABRIA: il Progetto INCIPIT organizza per venerdì 18 ottobre un’attività di sensibilizzazione  #LIBERAILTUOSOGNO rivolta alla cittadinanza presso P.zza San Giorgio al Corso, Corso Garibaldi  con distribuzione di materiale informativo;
  • ROVIGO: Il Progetto NAVe (Network Antitratta per il Veneto) organizza per venerdì 18 ottobre, presso il Ridotto del Teatro Sociale, un Evento aperto alla cittadinanza sulle azioni di contrasto alla tratta e Progetto NAVe, mentre nello stessa giornata la facciata di Palazzo Nodari sede del Comune di Rovigo sarà illuminata con luci arancioni. Il lancio di palloncini avverrà di fronte al Ridotto del Teatro Sociale alle ore 17:00 circa  (per ulteriori info vi invitiamo a visitare la Pagina facebook del Progetto N.A.Ve);
  • SONDRIO: il Progetto Derive e Approdi organizza per venerdì 18 ottobre, alle ore 10:00 a Sondrio presso la sede della Cooperativa Lotta contro l’Emarginazione, un momento di sensibilizzazione  sul tema della tratta dal titolo “Le rose dalla parte delle radici“ (per maggiori informazioni è possibile visitare la pagina dell’evento);
  • SEZZE: Il Progetto Rete Antitratta Lazio organizz per lunedì 21 ottobre una tavola rotonda con due classi quinte dell’Istituto Pacifici e De Magistris durante la quale verrà proiettato il reportage “Princess” della regista Chiara Sambuchi;
  • TORINO: il Progetto “L’Anello forte 2” ha promosso l’illuminazione della Mole Antonelliana a partire dall’imbrunire della serata di venerdì 18 ottobre , con le seguenti
    due frasi che si alterneranno:
    1. Stop tratta esseri umani
    2. Stop human trafficking
    (Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina dedicata del Comune di Torino)
  • TRENTO: il Progetto Alba organizza per venerdì 18 ottobre un gazebo informativo in via Oriola, dove sarà affisso lo striscione e verrà distribuito il materiale informativo. La cittadinanza sarà coinvolta nella costruzione di una spilla con il logo della Giornata Europea;
  • TREVISO: Il Progetto NAVe (Network Antitratta per il Veneto) organizza per sabato 12 ottobre una biciclettata contro la tratta; per venerdì 18 ottobre organizza, presso la Loggia dei Cavalieri,  l’evento “Di Persone si Tratta“, aperitivo, immagini, parole e musica sul tema della tratta di esseri umani (per ulteriori info vi invitiamo a visitare la Pagina facebook del Progetto N.A.Ve;;
  • TRIESTE: Il Progetto Il Friuli Venezia Giulia in rete contro la tratta organizza per giovedì 17 ottobre dalle ore 15:00 alle ore 17:30, presso il CSM di via Gambino, un incontro formativo con Ines Rielli e Laura Gagliardi (per ulteriori info è possibile visitare la pagina dell’evento) e per  venerdì 18 ottobre alle ore 17:30 a Trieste, presso la Casa Internazionale delle Donne, la presentazione del libro “Libera, Libere: pensieri e pratiche femministe su tratta, violenza e sfruttamento” (per ulteriori info vi invitiamo a visitare la pagina dell’evento);
  • VENEZIA: Il Progetto NAVe (Network Antitratta per il Veneto) organizza per sabato 05 ottobre a Mestre l’inaugurazione della mostra fotografica “DREAM BUT DON’T SLEEP” presso Anda Venice Hostel; per sabato 12 ottobre una biciclettata contro la tratta, lunedì 14 ottobre il Seminario “Di Salute si Tratta” in collaborazione con la Regione Veneto; Mercoledì 16 ottobre a Gardigiano di Scorzè, Convegno “Buone prassi di Inclusione lavorativa nel mondo agricolo” in collaborazione con CIA Veneto; Giovedì 17 ottobre Cena e proiezione cortometraggioIl Potere dell’Oro Rosso” presso la pizzeria Barone Rosso di Spinea (info e prenotazione 041990153); venerdì 18 ottobre il Seminario di studio IUSVE “People are Good not Goods” (per ulteriori info vi invitiamo a visitare la Pagina facebook del Progetto N.A.Ve);
  • VERONA: ll Progetto NAVe (Network Antitratta per il Veneto) organizza per sabato 12 ottobre una biciclettata contro la tratta, mentre sabato 12 e domenica 13 ottobre sarà esposta la mostra fotografica “DREAM BUT DON’T SLEEP” presso il negozio Quid, infine da satato 12 a domenica 19 ottobre la mostra fotografica “DREAM BUT DON’T SLEEP” sarà esposta presso il negozio NaturaSì (per ulteriori info vi invitiamo a visitare la Pagina facebook del Progetto N.A.Ve);
  • VICENZA: ll Progetto NAVe (Network Antitratta per il Veneto) organizza per venerdì 18 ottobre organizza, presso la Loggia del Capitaniato,  l’evento “Di Persone si Tratta“, aperitivo, immagini, parole e musica sul tema della tratta di esseri umani, mentre per sabato 19 ottobre è prevista una biciclettata contro la tratta  (per ulteriori info vi invitiamo a visitare la Pagina facebook del Progetto N.A.Ve)
  • VITERBO: l’Associazione ARCI di Viterbo insieme a numerose realtà dell’associazionismo e del mondo sindacale, organizza un evento di sensibilizzazione venerdì 18 ottobre in Piazza dei Caduti alle ore 17:00 (per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare la pagina dell’evento);

 

 

Hanno aderito all’iniziativa (in aggiornamento):

  1. Afet Aquilone
  2. Arcidiocesi di Capua
  3. Arci solidarietà Viterbo onlus
  4. Arte Migrante Como
  5. Arte Migrante Vicenza
  6. Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII
  7. Associazione Comunità Progetto Sud
  8. Associazione Kyanos (Viterbo)
  9. Associazione Lule onlus
  10. Associazione La Strada – Der Weg
  11. Associazione Mago Merlino
  12. Associazione Micaela onlus
  13. Associazione Mimosa
  14. Associazione Mondo Donna
  15. Associazione On the Road
  16. Associazione Piccola Opera
  17. Associazione Volontarius
  18. Associazione Welcome Padova
  19. AUSER Viterbo
  20. Caritas diocesana Viterbo
  21. Caritas di Pescara
  22. Caritas di Udine
  23. Casa Betel
  24. Casa dei Diritti Sociali
  25. Casa dei Giovani (Palermo)
  26. Casa delle Donne per non subire violenza onlus
  27. Casa Internazionale delle Donne Trieste
  28. Centro culturale di iniziativa omosessuale
  29. Centro Donna e Giustizia di Ferrara
  30. CE.ST.RI.M. (Centro di Studi e Ricerche Sulle Realtà Meridionali)
  31. CIA (Confederazione Italiana Agricoltori) Venezia
  32. CIF (Centro Italiano Femminile) Trento
  33. CISS (Cooperazione Internazionale Sud-Sud)
  34. Comitato per i Diritti Civili delle Prostitute
  35. Comune di Bologna
  36. Comune di Cesena
  37. Comune di Ferrara
  38. Comune di Padova
  39. Comune di Merano
  40. Comune di Milano
  41. Comune di Nuoro
  42. Comune di Ragusa
  43. Comune di Rovigo
  44. Comune di Torino
  45. Comune di Venezia
  46. Comune di Vicenza
  47. Comunità dei Giovani Cooperativa Sociale
  48. Comunità San Benedetto al Porto
  49. Congregazione della Figlie della Carità di San Vincenzo Dé Paoli
  50. Coop Alleanza 3.0
  51. Cooperativa Agorà
  52. Cooperativa Equality
  53. Cooperativa Karibù
  54. Cooperativa Il Delta
  55. Cooperativa LaEsse
  56. Cooperativa Lotta contro l’Emarginazione
  57. Cooperativa Noemi
  58. Cooperativa Punto d’Approdo (Trento)
  59. Cooperativa sociale Azalea
  60. Cooperativa sociale In Cordata
  61. Cooperativa sociale l’Aurora
  62. Cooperativa sociale Proxima
  63. Cooperativa sociale Società Dolce
  64. Cooperativa Volontà di Sapere
  65. Coordinamento antitratta Favour e Loveth
  66. Dedalus Cooperativa Sociale
  67. Discepole del Vangelo
  68. Emmaus Treviso
  69. FAI CISL Viterbo
  70. FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) Mestre
  71. FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) Verona
  72. FLAI CGIL Viterbo
  73. Fondazione Auxilium Genova
  74. Fondazione Città Solidale
  75. Fondazione Somaschi
  76. Francescane con i Poveri
  77. Gruppo Abele
  78. Il Biscione SCS Onlus
  79. Il Melograno Genova
  80. IRES Piemonte
  81. IUSVE (Istituto Universitario Salesiano VEnezia)
  82. L’altro Circolo – Centro culturale
  83. Liceo Ginnasio G. Asproni Nuoro
  84. MIT Movimento Identità Transessuale
  85. Piccola Opera della Divina Provvidenza Don Orione
  86. Regione Autonoma della Sardegna
  87. Regione Calabria
  88. Regione Emilia-Romagna
  89. Regione Friuli Venezia Giulia
  90. Regione Liguria
  91. Regione Lazio
  92. Regione Piemonte
  93. Regione Umbria
  94. Regione Veneto
  95. Sans Frontiere
  96. Tavolo per la Pace (Viterbo)
  97. UILA Viterbo
  98. USB Viterbo
Meniu