Sarzana, messa di Natale all’aperto con le “lucciole” nigeriane

Il Secolo XIX

Sarzana – Una santa messa all’aperto con le prostitute di Marinella e dintorni sarà celebrata il 23 dicembre
prossimo. L’iniziativa è dei volontari dell’Associazione Papa Giovanni XXIII, da anni in prima linea, contro
la tratta degli esseri umani. «Celebreremo la santa messa prima di Natale la notte del 23 dicembre con
ragazze nigeriane che si trovano a Sarzana – spiega Roberto Gerali – Abbiamo scelto il piazzale del
distributore che molto grande e dove a volte troviamo nel raggio di 50 metri anche ventina ragazze: un vero e
proprio scempio. Per questo motivo abbiamo eletto quello squallido luogo dove ogni sera molte giovani
donne lasciano un pezzetto della loro vita, a luogo simbolo per la lotta contro la tratta di esseri umani». Leggi…

Menu