Sfruttamento in agricoltura: Cnca aderisce a #MarciaNoCaporalato, “riguarda anche gli italiani”

Agensir.it

Il Coordinamento nazionale comunità di accoglienza (Cnca) aderisce alla #MarciaNoCaporalato, iniziativa
nazionale contro la mafia del caporalato in programma a metà aprile, in data da definire. “La situazione di
gravissimo sfruttamento che si registra nel settore dell’agricoltura, in particolare in alcune regioni del Sud”,
dichiara don Armando Zappolini, presidente del Cnca, “è stata oggetto più volte di denunce e analisi accurate
senza che a ciò seguisse alcun intervento rilevante per contrastare il fenomeno del caporalato e assicurare
condizioni di vita e di lavoro decenti e regolari alle persone migranti. Leggi…

Menu