“Un mare di Schiave”: Proposte per una più efficace protezione delle vittime della tratta a scopo di sfruttamento sessuale in arrivo via mare – Roma, 15 giugno 2016

Convegni

L’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM) e la Commissione Diritti Umani del Senato della Repubblica organizzano il convegno

“Un mare di Schiave”: Proposte per una più efficace protezione delle vittime della tratta a scopo di sfruttamento sessuale in arrivo via mare
Nel 2015 il numero di donne arrivate sulle coste italiane a fini di sfruttamento sessuale è aumentato del 300% rispetto agli anni precedenti, una tendenza confermata nei primi mesi del 2016. Si tratta di un fenomeno che coinvolge sempre più migranti minorenni e che richiede una rinnovata e urgente azione di contrasto ai trafficanti oltre che la predisposizione di idonee misure di protezione in favore delle vittime. Con l’occasione l’OIM intende condividere una serie di proposte – elaborate insieme alla Piattaforma Nazionale anti-tratta – che offrano dei validi spunti di riflessione per uscire dall’emergenza e affrontare il fenomeno nella sua complessità, dal paese di origine a quello di destinazione, fino a approfondire il tema della domanda in Europa.

 

Si prega di confermare la presenza dal momento che l’accesso alla Sala è consentito fino al raggiungimento della capienza massima.

Il Programma del Convegno Programma 15 giugno OIM un mare di schiave

Per ulteriori informazioni rivolgersi a :

Simona Moscarelli 06 44 186 235 [email protected]

Per la stampa Flavio di Giacomo 06 44 186 207 [email protected]

Menu