Undicesima Giornata europea contro la tratta di esseri umani, 18 ottobre 2017 – Tutti gli eventi in programma

This post is also available in: ru

EVENTI IN PROGRAMMA PER L’ 11° GIORNATA EUROPEA CONTRO LA TRATTA DI ESSERI UMANI DEL 18 OTTOBRE 2017

Segui tutti gli eventi in programma per l’Undicesima Giornata europea contro la tratta di esseri umani.

Anche quest’anno il Numero Verde Nazionale in aiuto alle vittime di tratta e grave sfruttamento, con la preziosa collaborazione dei Progetti antitratta di tutta Italia, ripropone un gesto semplice, ma dal forte valore simbolico, da attuare nel corso della giornata del 18 ottobre.

La liberazione in aria di un palloncino recante il messaggio #LIBERAILTUOSOGNO, è la metafora della liberazione simbolica del sogno di migliaia e migliaia di bambini, donne e uomini del pianeta che ogni giorno vengono portati con l’inganno dal loro Paese di origine in un altro allo scopo di essere sfruttati mell’ambito della prostituzione, dello sfruttamento lavorativo, delle economie illegali, dell’accattonaggio forzato o del traffico di organi.

Tutta la cittadinanza è invitata a prendere parte a questo momento di riflessione e sensibilizzazione.

Per maggiori informazioni e adesioni è possibile visitare la Pagina Facebook dell’evento

https://www.facebook.com/events/337070320037915/?active_tab=discussion

Mentre la Pagina relativa all’Undicesima Giornata si occuperà di raccogliere e diffondere tutte le iniziative poste in essere dai progetti antitratta.

https://www.facebook.com/GiornataEuropeaControLaTratta/

Di seguito la lista provvisoria degli EVENTI:

 

  • Ascoli Piceno: alle ore 18.00 presentazione presso la libreria Rinascita (piazza Roma, 7) della mostra fotografica sulla Bonifica del Tronto, storico luogo di sfruttamento della prostituzione tra le regioni di Marche e Abruzzo, curata da Gianluca Tappatà, un fotografo ascolano.Per maggiori informazioni à https://goo.gl/GBHohu
  • Bari: La Regione Puglia in qualità di ente promotore-capofila del progetto “la Puglia non tratta – Insieme per le vittime ” e in collaborazione con gli enti attuatori anti tratta (coop.soc.iris, coop.soc.comunità Oasi2 San Francesco onlus, coop.soc. caps, Associazione giraffah onlus, Associazione Micaela onlus e coop.soc. atuttotenda) aderisce all’iniziativa  per il giorno 18 con il seguente programma :
    – alle ore 11.00 Saluti istituzionali Michele Emiliano Presidente Regione Puglia
    – alle ore 11.15 lettura monologo “La Figlia del Mare” Daniela Baldassarra monologhista e scrittrice
    -alle ore 12.00 lancio dei palloncini
    L’evento avrà luogo presso La Presidenza della Regione Puglia- Lungomare Nazario Sauro n.33 Bari;
  • Cagliari: – Martedì 17 ottobre, ore 15.00-17.00, MEM – Mediateca del Mediterraneo – via Mameli, 164: Letture interpretative: Compagnia Teatrale Parole Rivelate;
    Mercoledì 18 ottobre: ore 10.00-20.00
    Informazione e sensibilizzazione da parte degli operatori del Progetto, ore 10.00 incontro con gli studenti, ore 11.45 Piazza Costituzione: Flash Mob, ore 12.oo lancio dei palloncini, ore 16.00 – 20.00 Animazione per bambini: Brullas Animazione, ore 18.00-19-00 Spettacolo con Gianni Dettori;
  • Concorezzo (Monza-Brianza): giovedì 13 ottobre, il progetto “Il Costo del Sesso”, a cura dell’Associazione Minerva, si apre con la Testimonianza di Isoke Aikpitanyi, ex vittima di tratta a fini di sfruttamento sessuale e fondatrice del progetto Le ragazze di Benin City; link alla Pagina dell’evento
  • Cremona: mercoledì 18 ottobre,  Conferenza stampa di presentazione delle attività 2017-18 del Comune di Cremona a favore delle vittime di tratta e sfruttamento. Evento organizzato da Associazione Lule Onlus in collaborazione con il Comune di Cremona  – 11.00 Sala Eventi Spazio Comune di Cremona – Interventi
    • Saluti dell’Assessore Rosita Viola – Trasparenza e Vivibilità Sociale;
    • Lara Raffaini, Esperto in processi di integrazione, Referente del Progetto SPRAR Cremona, parlerà del Sistema Sprar a Antitratta a confronto;
    • Sara Virzì, Responsabile Area Tratta Associazione Lule Onlus, in qualità di ente capofila presenta il Progetto “Mettiamo le ali – Dall’emersione all’integrazione” per la realizzazione di programmi di emersione, assistenza e integrazione sociale a favore di vittime di tratta e grave sfruttamento;
    • Pinuccia Meazza in qualità di Responsabile della Fondazione Madre Rosa Gozzoli O.n.l.u.s. presenterà le attività della fondazione con particolare riguardo alla seconda accoglienza iniziata dalla fine del 1999 a favore delle donne vittime di tratta.

    12.00 lancio dei palloncini presso il Cortile Federico II (maps)

    12.15 – 13.30 volantinaggio per la città e distribuzione materiale informativo

  • Lamezia Terme: con gli operatori dell’Associazione Comunità Progetto Sud Onlus, Cooperativa Sociale Il Delta e dell’Associazione Mago Merlino Onlus organizzeranno una manifestazione pubblica nella zona di Sant’Eufemia, quale luogo simbolo del fenomeno oggetto di interesse. La manifestazione si terrà tra le 12:30 e le 13:30, dapprima davanti la stazione ferroviaria centrale e a seguire presso la Piazza Italia, e prevederà: azione di volantinaggio sul tema e flash mob con lancio in aria di palloncini presso la stazione;firma del protocollo di intesa tra gli enti partner del progetto impegnati nella Provincia di Catanzaro e l’ASP di Catanzaro, presso Piazza Italia;
  • Malnate (Varese): Giovedì 26 ottobre 2017 alle ore 21.00 incontro pubblico “Non si TRATTA – suoni…voci…volti…parole” promosso dalla Coopeartiva Lotta contro l’Emarginazione presso il Centro Sociale Ricreativo Culturale Lena Lazzari in via Marconi, 16 ;
  • Massa Carrara: il Progetto SATIS, la Provincia di Massa Carrara, il Comune di Massa, il Comune di Carrara, il Comune di Montiglioso e la Comunità Papa Giovanni XXIII organizzano il Seminario di Formazione “La tratta di esseri umani azioni di contrasto: Fermiamo la domanda!“, Sala della Resistenza Palazzo Ducale, Piazza Aranci, 1, inizio ore 9.00
  • Mestre (VE): Mercoledì 18 ottobre, in occasione dell’undicesima giornata Europea Contro la Tratta di Esseri Umani, al teatro Momo di Mestre andrà in scena lo spettacolo “CIVICO 93“, che racconta la vita e la morte di una ragazza che forse si chiamava Faith, che forse veniva dalla Nigeria, a cura della Compagnia Teatrale “Vicolo Dura Madre“. ENTRATA GRATUITA. L’evento è promosso dal Progetto N.A.Ve (Network Antitratta Veneto) Link alla Pagina dell’evento;
  • Potenza: Sit-in  dalle ore 10.00 alle ore 12.00, in Piazza Prefettura dove sarà organizzato un momento di sensibilizzazione sul tema della tratta di esseri umani, le attività del CE.ST.RI.M. Onlus e della rete nazionale antitratta. A  supporto dell’evento ci saranno le associazioni, rappresentanti della Questura e della Prefettura, i quali insieme agli operatori e a chi vorrà sosterranno l’evento attraverso la lettura di alcune storie di vita di vittime di tratta;
  • Perugia: giornata formativa del progetto Free Life presso  la Sala Convegni dell’Hotel Giò con la presenza dell’assessore. La Regione Umbria nell’occassione lancerà la nuova campagna informativa contro la tratta e di pubblicizzazione del progetto;
  • Reggio Calabria: con gli operatori dell’Arcidiocesi di Reggio Calabria e della Comunità Papa Giovanni XXIII, momento di sensibilizzazione sul tema della tratta di esseri umani dalle ore 10.00 presso piazza San Giorgio al Corso. A seguire vi sarà il lancio dei palloncini;
  • Reggio Emilia: Luogo: Comune di Reggio Emilia, Polo Sociale Ovest, via Fratelli Cervi 70c                                                                     Programma:Mattinata: percorso formativo Il transessualismo e le sue fragilità sociali”, con l’equipe del Progetto Rosemary anti-tratta, Servizi Sociali Territoriali Polo Ovest, Progetto Carcere del Comune di Reggio Emilia, MIT (Movimento Identità Trans) di Bologna Lancio dei palloncini: ore 13,30 Punti informativi e di sensibilizzazione: Spazio di riqualificazione urbana La Polveriera (che ospita al proprio interno: lo spazio  “Workshope” bassa soglia rivolta a potenziali vittime di tratta con obiettivi di emersione, socializzazione e formazione, un bar/ristorante, un centro diurno socio-occupazionale, la Bottega K-Lab, la sede di diverse cooperative sociali del Consorzio Oscar Romero)
    Via Pier Giacinto Terrachini, 18/I
    dalle ore 9 alle ore 18 Comune di Reggio Emilia (con gli operatori dei Servizi Sociali: Unità Accoglienza e Integrazione, Ufficio Minori Stranieri Non Accompagnati)
    Galleria Santa Maria 1
    Dalle ore 9 alle ore 14
  • Roma: il Dipartimento per le Pari Opportunità ha organizzato un Convegno, ore 11.00 presso la Sala Monumentale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in  largo Chigi 19. Il Convegno sarà aperto dalla Sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio, Maria Elena Boschi;
  • Sesto San Giovanni (Milano):  a breve le info sull’evento;
  • Sondrio: la Coop. Lotta contro l’Emarginazione, Volontari dell’Associazione Spartiacque organizzano presso il RisOrto (località Agneda) la Castagnata dell’Accoglienza, dalle ore 15.00;
  • Torino: mercoledì 18 ottobre 2017, alle ore 17.00 presso la Sala Mostre Palazzo della Regione Piemonte – piazza Castello, 165  si terà l’incontro, organizzato dalla Regione Piemonte,  “PERCORSI INTEGRATI DI INCLUSIONE DI VITTIME DI TRATTA: STORIE DI DONNE E PROSPETTIVE
  • Trieste: mercoledì 18 ottobre, presso la Casa Internazionale delle Donne, si terrà un incontro con la professoressa Paola Degani, dell’Università degli Studi di Padova, che presenterà il documento di Amnesty sulla prostituzione. L’evento è organizzato dal progetto Stella Polare del Comitato per i Diritti Civili delle Prostitute onlus.

 

Lista dei luoghi e degli orari in cui potrete lanciare il vostro palloncino in occasione della Undicesima Giornata Europea contro la Tratta di esseri Umani

  • ADRIA – con l’Associazione Effatà e l’azienda agricola Gli Orticelli di Giulia in località Orticelli alle ore 15.00:
  • ASCOLI-PICENO – con gli operatori dell’Associazione On the Road, presso la libreria Rinascita (piazza Roma, 7), alle ore 18.00;
  • BARI – con operatori del Progetto “la Puglia non tratta – Insieme per le vittime ” presso la Presidenza della Regione Puglia – Lungomare Nazario Sauro, n° 33,  ore 12.00;
  • BOLOGNA – con gli operatori dell’Istituzione per l’inclusione sociale e comunitaria “don Paolo Serra Zanetti” – Comune Bologna, presso Centro Interculturale Zonarelli, via Sacco n. 14, Bologna alle ore 13.30;
  • BOLZANO – con l’Associazione La Strada – Der Weg e l’Associazione Volontarius presso la sede dell’associazione Volontarius in Via Giuseppe di Vittorio, 33 alle ore 15.00;
  • CAGLIARI – con gli operatori della Congregazione delle Figlie della Carità – Progetto Elen Joy – presso Piazza Costituzione, alle ore 12.00;
  • CATANIA – con l’Associazione Penelope, presso Villa Bellini-ingresso via Entea alle ore 12.30;
  • CATANZARO – con gli opeatori di Fondazione Città Solidale Onlus, in Piazza Prefettura alle ore 9.00;
  • CHIOGGIA (VE) – il lancio di palloncini si terrà alle ore 18 in Corso del Popolo, di fronte al Municipio con l’Associazione MuraLess e Chioggia Accoglie;
  • CREMONA – il lancio dei palloncini si terrà alle ore 12.oo presso il Cortile Federico II (
  • FERRARA – con gli operatori del Centro Donna Giustizia e del Comune di Ferrara, in Piazza Trento Trieste (di fronte a McDonald’s), alle ore 11.30;
  • GAGGI (ME) – con l’Associazione Penelope, presso villetta Comunale alle ore 12.30;
  • GENOVA – con la Fondazione Auxilium presso la sede di via  Bozzano 12, alle ore 10.00;
  • LAMEZIA TERME – con gli operatori dell’Associazione Comunità Progetto Sud Onlus, Cooperativa Sociale Il Delta e dell’Associazione Mago Merlino Onlus  tra le 12:30 e le 13:30,  presso la Piazza Italia;
  • LUCCA – presto le info con luogo e orario
  • MESSINA – con l’Associazione Penelope, in piazza Stazione alle ore 12.30;
  • NAPOLI – con la Cooperativa Sociale Dedalus in piazza Enrico de Nicola ore 12.00, sarà presente come testimonial l’attore Patrizio Rispo della fiction “Un posto al sole”;
  • PADOVA – con il Progetto Nave, la Cooperativa Sociale Equality  e l’Associazione Mimosa dalle ore 11.30 con ritrovo in piazzazzetta L. Bettiol (fronte Servizi Sociali) per proseguire attraverso via Giotto, viale Codalunga, il Boulevard della Stazione e arrivare al Piazzale della Stazione dove, sotto l’orologio,  alle 12.00 verranno lanciati i palloncini;
  • PERUGIA – con gli operatori della “Fuori dal Rischio Emarginazione ed EsclusioneLiberi Insieme Favorendo l’Emersione” della Regione Umbria, presso la Sala Convegni dell’Hotel Giò alle ore 10.00;
  • PORTOVIRO (RO) – davanti alla sede della Comunità “In Patto” (via Salvo d’Acquisto, 1) con gli operatori dell’Associazione Titoli Minori, alle ore 13.30. ;
  • POTENZA – con gli operatori del CE.ST.RI.M. in Piazza Prefettura alle ore 12.00;
  • REGGIO CALABRIA – on gli operatori dell’Arcidiocesi di Reggio Calabria e della Comunità Papa Giovanni XXIII, ore 10.00 piazza San Giorgio al Corso;
  • ROMA – presso lo sportello della Cooperativa Magliana 80, in via Vagliano, 23;
  • ROVIGO – in Piazza Vittorio Emanuele allre ore 12.00 con gli operatori del Progetto N.A.Ve della Caritas di Rovigo;
  • REGGIO EMILIA -Comune di Reggio Emilia, Polo Sociale Ovest, via Fratelli Cervi 70c , ore 13.30;
  • RIMINI – con gli operatori del Comune di Rimini, dell’Azienda USL Romagna Progetto Help e della Croce Rossa Italiana (Unità di strada) in Via Mameli angolo via San Nicolò, ore 12.15;
  • SENIGALLIA – con gli opeartori dell’Associazione Free Woman in Piazza Garibaldi alle ore 18.00;
  • SONDRIO – con gli operatori della Cooperativa Lotta contro l’emarginazione, presso il RisOrto (località Agneda) alle ore 15.00;
  • TORINO – con il Gruppo Abele in Piazza Castello alle ore 16.30;
  • TREVISO – con il Progetto Nave, in Piazza dei Signori, dove alle ore 12.30 si effettuerà il lancio dei palloncini;
  • TRIESTE – con gli amici del progetto Stella Polare del Comitato dei Diritti Civili delle Prostitute onlus presso la Casa Internazionale delle Donne di Trieste alle ore 17.15;
  • VARESE – con la Cooperativa Lotta contro l’Emarginazione in Piazza Podestà alle ore 18.00;
  • VENEZIA (Mestre) – con gli operatori del Comune di Venezia del Progetto N.A.Ve a Mestre in piazza Ferretto alle ore 11.30;
  • VENEZIA: con gli studenti di Cà Foscari, presto le info su luogo e orario;
  • VERONA – con gli operatori del Progetto Nave e della Comunità dei Giovani Verona Onlus in Piazzale Guardiani alle ore 13.00;
  • VICENZA – con gli operatori del Progetto N.A.Ve in piazza dei Signori dalle 11,30 alle 12,30, con il lancio dei palloncini alle 12.00;

 

 

Hanno aderito all’iniziativa:

  1. Afet Aquilone;
  2. Arcigay di Reggio Emilia;
  3. Arcidiocesi di Reggio Calabria;
  4. Associazione Ain Karim;
  5. Associazione Casa delle donne per non subire violenza;
  6. Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII;
  7. Associazione Differenza Donna;
  8. Associazione Effatà;
  9. Associazione Free Woman Onlus;
  10. Associazione Giraffah Onlus;
  11. Associazione Idea Donna;
  12. Associazione La Strada – Der Weg;
  13. Associazione Liberazione e Speranza Onlus;
  14. Associazione Lule Onlus;
  15. Associazione Mago Merlino Onlus;
  16. Associazione Micaela Onlus;
  17. Associazione Murales Chioggia;
  18. Associazione On the Road Onlus;
  19. Associazione Penelope;
  20. Associazione PIAM Onlus;
  21. Associazione ViaLibera;
  22. Associazione Mit;
  23. Associazione Mondodonna;
  24. Associazione Rabbunì;
  25. Associazione Spartiacque;
  26. Associazione Volontarius Onlus;
  27. Associazione di Volontariato 360 gradi Onlus;
  28. Azienda Agricola gli Orticelli di Giulia;
  29. Azienda USL Romagna Progetto Help;
  30. Camilliani – Chierici Regolari Ministri degli Infermi;
  31. Caritas di Reggio Emilia;
  32. CE.ST.RI.M. Onlus;
  33. Centro Caritas di Rovigo;
  34. Centro Donna Giustizia;
  35. Chioggia Accoglie;
  36. Comunità Progetto Sud;
  37. Comunità San Benedetto al Porto;
  38. Consorzio Oscar Romero;
  39. Cooperativa Animazione Valdocco;
  40. Cooperativa Lotta contro l’Emarginazione;
  41. Cooperativa Mimosa Padova;
  42. Cooperativa sociale Atuttotenda;
  43. Cooperativa sociale Aurora;
  44. Cooperativa sociale Azalea;
  45. Cooperativa sociale Be Free;
  46. Cooperativa sociale Borgorete;
  47. Cooperativa sociale CAPS;
  48. Cooperativa sociale Comunità Oasi2 San Francesco Onlus;
  49. Cooperativa sociale Dedalus;
  50. Cooperativa Sociale Karibù;
  51. Cooperativa sociale il Biscione;
  52. Cooperativa sociale il Cammino;
  53. Cooperativa sociale il Delta;
  54. Cooperativa sociale il Dono;
  55. Cooperativa sociale il Melograno;
  56. Coopreativa sociale In Cordata;
  57. Cooperativa sociale Iris;
  58. Cooperativa sociale Magliana ’80;
  59. Cooperativa sociale Ora d’Aria;
  60. Cooperativa sociale Ovile;
  61. Cooperativa sociale Parsec;
  62. Cooperativa sociale Proxima;
  63. Cooperativa sociale Roma Solidarietà;
  64. Cooperativa sociale Società Dolce;
  65. Cooperativa sociale Titoli Minori;
  66. Comitato dei Diritti Civili delle Prostitute onlus (Trieste);
  67. Cooperativa Caleidos;
  68. Comune di Bologna – Istituzione per l’inclusione sociale e comunitaria don Paolo Serra Zanetti;
  69. Comune di Cagliari;
  70. Comune di Chioggia;
  71. Comune di Cremona;
  72. Comune di Ferrara;
  73. Comune di Padova;
  74. Comune di Treviso;
  75. Comune di Reggio Emilia;
  76. Comune di Rimini;
  77. Comune di Rovigo;
  78. Comune di Venezia;
  79. Comune di Verona;
  80. Comune di Vicenza;
  81. Comunità dei Giovani Onlus;
  82. Confesercenti Cagliari;
  83. Congregazione Figlie della Carità di San Vincenzo Dè Paoli;
  84. Consorzio Sociale Agorà;
  85. Cooperativa Enova Sociale;
  86. Cooperativa Volontà di Sapere;
  87. Croce Rossa Italiana (Unità di strada);
  88. Discepole del Vangelo;
  89. Domus Nostra;
  90. Equality Cooperativa Sociale Onlus;
  91. Focus Casa dei Diritti Sociali;
  92. Fondazione Auxilium Genova;
  93. Fondazione Città Solidale Onlus;
  94. Francescane con i Poveri Onlus;
  95. Gruppo Abele Onlus;
  96. MIT Movimento Identità Trans
  97. Nuovi Vicini società cooperativa sociale (Udine);
  98. Regione Calabria,
  99. Regione Emilia-Romagna;
  100. Regione Friuli Venezia Giulia;
  101. Regione Piemonte;
  102. Regione Puglia;
  103. Regione Sardegna;
  104. Regione Umbria;
  105. Regione Veneto;
  106. Save your Girls (Quinto di Treviso);
  107. Venice Diplomatic Society;
Menu