Vodafone Americas Foundation e Nomi Network contro la tratta degli esseri umani

Mondo mobile web

Purtroppo nel 2018 il mondo deve ancora scontrarsi con verità agghiaccianti, come l’esistenza della tratta di esseri umani che coinvolge ben quarantasei milioni di persone e si presenta come una moderna forma di schiavitù che sfrutta uomini, ma soprattutto donne, per lavori di manodopera e traffico sessuale. Quel che più sconvolge è che tale pratica non fa rilevare segni di allentamento ed anzi il problema cresce a dismisura, a causa di fattori come divario sempre più ampio tra ricchezza e povertà. Vodafone si è dunque chiesta cosa poter fare nel concreto per poter dare il suo contributo nella risoluzione di questo problema relativo alle violazioni dei diritto umani e ha suggerito che la soluzione possa trovarsi nell’uso delle tecnologie basate su dispositivi mobili.

Vodafone Americas Foundation ha iniziato allora a collaborare, in tale ambito, con l’agenzia senza scopo di lucro Nomi Network, che si occupa di fornire corsi di formazione alle donne che sono uscite dal ciclo della tratta di esseri umani, così che possano avere la possibilità di inserirsi all’interno del mondo del lavoro. La formazione a cui sono soggette può riguardare diverse competenze e ricopre un ruolo chiave dal momento che proprio la mancanza di istruzione è una delle principali cause che rende uomini e donne vittime della tratta di esseri umani.

Continua a leggere

Menu